Storie avvolgibili

Arriva “Il secolo di Enzo Ferrari. Il Drake raccontato da Danilo Castellarin”

Enzo Ferrari. Basterebbe il nome per far riemergere emozioni e tingere di rosso i ricordi. Ma il “Drake” è molto di più delle auto che ha costruito e fatto sfrecciare sui circuiti di tutto il mondo, scrivendo la mitologia dell’automobilismo. Perché la vita di Ferrari coincide in gran parte con il Novecento, secolo breve delle …

Arriva “Il secolo di Enzo Ferrari. Il Drake raccontato da Danilo Castellarin” Leggi tutto

Velocissimi new! / Eugenio Castellotti

Quella di Eugenio Castellotti è una parabola interrotta improvvisamente al suo apice, quando le circostanze dell’esistenza sembravano infine volgere al meglio. Perché sino a quel fatale 1957, la velocità lo aveva sempre aiutato e proprio grazie a quei brividi Eugenio si era infatti lasciato alle spalle un complicato passato facendo i conti con gli spigoli …

Velocissimi new! / Eugenio Castellotti Leggi tutto

Breve guida per giudicare un podcast dalla sua copertina… oppure no!

Ascoltare un podcast è immaginare, creare con la mente, asservendo i pensieri a un racconto che si disegna con i colori che decidiamo di scegliere. Mettete le cuffiette, premete “play” e lasciate che la voce permei quel posto che aspettava attenzione, che domandava una carezza, uno schiaffo, una risata, una pacca sulla spalla.  Aspettate. Cosa …

Breve guida per giudicare un podcast dalla sua copertina… oppure no! Leggi tutto

Arriva “A bordocampo. Le storie di sport di Adalberto Scemma”

Lo sport del passato ha consegnato alla nostra memoria personaggi irripetibili e affascinanti, dallo spessore umano fuori dal comune. Il tempo e la storia li hanno trasformati in simboli universali di forza morale e libertà espressiva, sempre nel rispetto delle regole. Il primo settembre arriva la nuova serie podcast di Storie avvolgibili “A bordocampo. Le …

Arriva “A bordocampo. Le storie di sport di Adalberto Scemma” Leggi tutto

La rinascita della dimensione orale: da Omero ai podcast

In un contesto in cui ogni persona è un mondo di desideri e tensioni esistenziali a sé stanti, e gli strumenti di comunicazione, soprattutto nella sfera digitale, si sono moltiplicati in maniera vertiginosa, l’unico modo per vincere la sfida dell’attenzione creando coinvolgimento è comunicare attraverso un racconto che sia rilevante per chi mi ascolta. Questo racconto può assumere forme diverse, testuali, …

La rinascita della dimensione orale: da Omero ai podcast Leggi tutto