Una nuova puntata di Oltre / Alfredo Binda

Alfredo Binda viene considerato uno dei ciclisti più veloci di sempre. È lui il protagonista del quattordicesimo episodio del podcast “Oltre. Storie di eroi e antieroi dello sport”, raccontato da Diego Alverà e tratto dal suo omonimo libro del 2018.

 

Sfrecciando con leggerezza lungo i percorsi tortuosi e le pendenti salite, negli anni ’20 Alfredo riusciva a far sembrare naturale e accessibile quello che veniva considerato lo sport faticoso per eccellenza. Un talento spiazzante che, dopo innumerevoli vittorie, divenne monotono agli appassionati. La sua magistrale velocità, combinata a una disarmante resistenza, non venne apprezzata a lungo. A ogni gara, Alfredo era da subito nelle posizioni di testa e finiva con il vincere ogni competizione a cui prendeva parte. Fischi e cartelli umilianti, e non cori di incitamento, costellavano il suo tragitto, ma lui non si ritirava. Fino a quando, al Giro d’Italia del 1930, la determinazione chinò la testa di fronte al denaro.

 

L’episodio intitolato “Manifesta superiorità” è in uscita martedì 22 giugno su tutte le piattaforme d’ascolto e sul sito di Storie avvolgibili alla pagina della serie.